Fluidi supercritici

Missione specifica

La sezione si pone l’obiettivo di effettuare l’indagine teorica e sperimentale utile per lo sviluppo di processi innovativi di interesse industriale che coinvolgano l’uso di fluidi supercritici con particolare attenzione ai settori alimentare, farmaceutico e alla sintesi di nuovi materiali. 

Principali linee di ricerca

  • processi di impregnazione supercritica di composti organici in matrici solide con applicazioni prevalentemente riguardanti il settore farmaceutico;
  • processi di estrazione supercritica di contaminanti o composti funzionali da matrici solide con applicazioni prevalentemente riguardanti il settore alimentare;
  • studio sperimentale di equilibri di fase e modellazione termodinamica;
  • sintesi e valutazione delle proprietà di aerogel ottenuti mediante essiccamento supercritico.

Principali collaborazioni

  • Prof. Giuseppe Gozzelino, DISAT, Politecnico di Torino 

Progetti e pubblicazioni

Laboratori di riferimento

Responsabile Personale strutturato